Rassegna stampa di notizie più o meno interessanti (per me) dalla rete

…Il Carbone …Brucia…

In Environment, Pollution, Rassegna Stampa on agosto 6, 2008 at 11:51 am

Consigliere Comunale
Arch.Massimiliano Fronti

…Mi avevano detto che non faceva male…e che non correvo alcun rischio…
Mi trovo all’ospedale di Civitavecchia, un giorno come tanti, per me, ma per qualcunaltro, meno.
In sala d’attesa della radiologia ci sono visi tesi, tutti si assomigliano un po’…Esce il medico, inusuale, forse è un amico, e lì non accorgendosi della mia presenza :…vedi queste macchioline…qui !!!…queste!!!..questo è il tuo polmone…si..purtroppo..è quello che temevano…dovremmo provare ad intervenire…è colpa di quello che ti hanno fatto respirare dove hai lavorato per 40 anni….
….Eppure mi dicevano che non faceva male…
Si..è vero..ma oggi abbiamo scoperto che invece non è cosi’…
La vita ti cambia quando meno te lo aspetti…Coraggio…
Io penso a ritirare il referto delle lastre al ginocchio…Vado vià…Lascio quei visi nella loro disperazione.
Anche a mio nonno avevano detto che lavorare al cementificio non faceva…male…anche li si sono sbagliati…
Oggi,il Sindaco di Santa Marinella ha stipulato un accordo con Enel produzione s.p.a., che porterà nelle casse comunali 7.000.000 di euro in 3 anni dopo la messa in funzione della centrale a carbone di Torre Valdaliga Nord,a Civitavecchia.
Sono andato sempre a manifestare la mia contrarietà all’apertura della nuova centrale.Non sono qui per dire Carbone si, o Carbone no, mi è bastato sapere, una sola cosa, da quando ho seguito da vicino i diversi interventi delle parti, anche se nel dubbio che faccia male o meno, preferisco non correre questo rischio.
Nell’incertezza preferisco scegliere per la vita e non per i soldi.
Forse è un atteggiamento un po’ da sognatore o idealista, tanto avevano detto che la centrale a carbone l’avrebbero fatta e cosi’ è stato.
Allora oggi non riesco a capire perché Enel produzione s.p.a. deve dare 7.000.000 di euro al Comune di Santa Marinella.
Nell’accordo non è presente la parola :”Finalità”, cioè, perché Enel deve risarcire dando dei contributi ai comuni limitrofi?
Qualcosa, pero’ si puo’ ancora fare…
Si possono usare quei fondi che Enel mette a disposizione dei Sindaci, per creare una rete di controllo e monitoraggio efficace ed efficiente,un controllo quotidiano che non permetta a nessuno di sbagliare.
Un controllo che non sia delegato dal Sindaco a qualcuno che deve prendere uno stipendio o occupare una poltrona.
Un controllo che deve portare a sviluppare questo territorio con certificazione di qualità, anche se è presente la centrale.
Una rete di notizie che non permetta che vengano fatti errori o omissioni, perché è in gioco il futuro del nostro territorio, ma ancor di piu’ della nostra salute.
I fondi di Enel devono essere usati per lo sviluppo di fonti energetiche alternative, che permettano di limitare nel tempo i fattori inquinanti della centrale.
Fonti energetiche alternative, solare termico, fotovoltaico , eolico…
I soldi di Enel non possono essere usati per fare manifestazioni ludiche, parchi, strade e ponti, devono essere finalizzati alla tutela della vita umana e all’incentivazione, sviluppo e sensibilizzazione di tutti i cittadini all’uso e installazione di tecnologie eco e bio compatibili.
I soldi di Enel, i sindaci devono spenderli per garantire ad ogni cittadino di questo territorio un futuro sostenibile.
…oggi, ci dicono che il carbone che ha iniziato a bruciare a Civitavecchia, non fa male..speriamo che questa volta abbiano ragione…

(notizia pubblicata su CIVONLINE.IT)

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: