Rassegna stampa di notizie più o meno interessanti (per me) dalla rete

Fanno sesso in strada. Bloccati dai vigili urbani.

In Critical persons, Rassegna Stampa on agosto 28, 2008 at 11:54 am

E’ accaduto ieri (27 Agosto ndr) alle ore 18,40 in via Marsala, altezza civico 71, due persone, parzialmente nude, stavano consumando un atto sessuale sulla pubblica via quando alcuni agenti della Municipale del I Gruppo hanno intimato alla coppia di interrompere il loro insano gesto.

La reazione dell’uomo G.P. italiano di 29 anni è stata violenta oltre a minacciare ed insultare gli agenti si è scagliato contro uno di essi e lo ha colpito con uno schiaffo al braccio. Allarmati della violenta reazione i vigili hanno fatto uso del key defender in dotazione. Nonostante il parziale disorientamento l’uomo ha continuato nella sua scomposta e violenta reazione cercando di colpire con calci e pugni tutti coloro che cercavano di calmarlo. Sono intervenuti anche altri agenti dalla vicina postazione del Nucleo della Polizia Municipale di Via Marsala 73, richiamati dalla confusione che si era creata sul posto ma la situazione non è cambiata e mentre si cercava di ammanettarlo, per limitarne la sua furia, questi riusciva a sbattere ripetutamente contro il muro un vigile tanto da causargli lesioni personali giudicate guaribili, in tre giorni, dai sanitari dell’Ospedale “San Giacomo”.

Una volta ammanettato, veniva condotto all’interno degli Uffici dove continuava a minacciare di morte tutti i presenti e le loro famiglie. E’ stato necessario ricorrere all’intervento del medico in servizio presso il Pronto Soccorso all’interno della Stazione Termini per sedare lo scalmanato. Ovviamente l’uomo è stato arrestato e dovrà rispondere oltre che di atti osceni in luogo pubblico anche di resistenza, minaccia e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Per la donna A.S. una tunisina di 35 anni, senza fissa dimora e senza permesso di soggiorno, si è proceduto alla denuncia. I due con molti precedenti penali e senza documenti di identità sono stati accompagnati presso l’Ufficio Interregionale di Polizia Scientifica della Questura di Roma per l’identificazione.

(fonte: ROMANOTIZIE.IT)

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: